Almost Human – Season 1 Ep. 3 e 4

Abbiamo detto (forse no), che siamo nel 2048, la protesi si ricaricano come dei comuni cellulari (più o meno), ed incredibilmente si usa ancora l’olio di oliva per eliminare il cigolio di uno di questi aggeggi. Strano. Strano che nel 2048 ci siano ancora le stesse bottiglie per l’olio che usiamo ora, ma questa è un’altra storia… L’idea è semplice. Un gruppo di criminali penetra in un palazzo, uccide la guardia, piazze degli esplosivi e prende in ostaggio il personale di un ufficio. La polizia arriva, gli esplosivi esplodono, il palazzo viene evacuato, ed i nostri eroi entrano per dare supporto. Qui scopriamo che i droni di Amazon per la consegna dei pacchi si sono evoluti fino a diventare negoziatori in situazioni critiche AH2come questa. Che John si improvvisi McGyver, e ripari una ferita su Dorian, è già poco credibile, ma che lo faccia con una gomma da masticare usata, significa che non se sanno proprio regolare… Meglio nel finale, non di tantissimo, e soprattutto solo fino alla scena in macchina, lì si precipita di nuovo. L’episodio quattro invece, comincia in una maniera piuttosto sfruttata, con un classico poliziotto infiltrato nel giro della droga locale, che viene scoperto e mandato a dormire con i pesci insieme a Luca Brasi… Tutto ad un tratto, grazie soprattutto al linguaggio, sembra di essere piombati in una puntata di Breaking Bad, e sappiamo già da ora che le cose andranno a breve a donne usate. Al tempo stesso però, sappiamo anche che poi finiranno più o meno bene, perché in serie del genere difficilmente si fa fuori uno dei personaggi principali, specie perché già ce ne stanno pochi… Il resto della puntata è nella media, ma sa praticamente di già visto, ed a parte il finale che pare un misto tra Terminator e la fatality di Scorpion di Mortal Kombat, possiamo archiviarla forse come la peggiore della serie (fino ad ora).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...