E’ uno sporco lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare…

Che io mi lamento sempre è una cosa abbastanza risaputa, ed è giusto così, perché dietro c’è tutta una filosofia ed un ragionamento che sostengono la tesi e questo mio modo di pormi al mondo. Questo perché per prima cosa, se non ci si lamenta mai, tutti tendono ad approfittarsene, tanto sanno che tu non ti lamenti, quindi in teoria tutto gli è concesso.

Se vi lamentate di continuo invece, le persone tenderanno a non prestarvi più orecchio, e faranno qualunque altra cosa pur di non dover ascoltare nuovamente un vostro monologo di quindici ore sull’ultima pellicola russa sottotitolata in brasiliano che avete avuto modo di guardare la sera prima. E non solo, perché oltre ad accettare mansioni impensabili per allontanarsi il più possibile dal vostro raggio vocale, nei pochi istanti in cui saranno costretti a starti a stretto contatto, annuiranno compulsivamente facendo finta di darvi attenzione, mentre invece mentalmente ripassano più e più volte i numeri da 1 a 100 in swahili.

Va da sé quindi che non sarà colpa vostra quando non ascolteranno mentre sottovoce gli direte frasi del tipo: “Guarda che quello che con cui hai corretto il caffè non è sambuca, ma un composto a base di acido solfidrico che per uno sbadato errore ho poggiato proprio lì sul tavolino”, oppure “Attento! Stai per mettere i piedi su di un particolare ordigno antiuomo che produce un’esplosione circoscritta in verticale in grado di polverizzare solo chi ci mette il piede sopra, lasciando invece illesi gli individui intorno, e che non so come diavolo sia potuto finire qui in mezzo al corridoio dell’azienda”.

Tutto questo per dire che: porca zozza, mi è arrivato Wolfenstein The New Order e mi tocca farci la guida, che vedrete a breve sugli schermi di GameSoul. Perché è uno sporco lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare… quindi: Ciao! Vado ad uccidere qualche nazicrucco…

wolf2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...