Penny Dreadful – Season 1 Ep. 1

Le premesse ci stavano tutte, ed il poco che era stato mostrato nella trasmissione Mainstream su Rai4 mi aveva decisamente interessato. I penny dreadful, sono (erano) delle piccole pubblicazioni a cadenza settimanale, dal costo molto ridotto (un penny infatti), che diffondevano il genere gotico attraverso dei racconti brevi che potevano essere quindi letti in poco tempo. Non furono mai dei veri e propri capolavori della letteratura, ma alcuni racconti riuscirono a toccare altri autori, che in un qualche strano modo ne furono ispirati.PennyD1
Questa versione televisiva quindi trae spunto da questo filone, mettendo volontariamente in un unico calderone i più noti nomi della letteratura gotica. Parliamo quindi di grossi protagonisti quali il dottor Frankenstein con annessa Creatura, Dorian Gray, Dracula e via discorrendo. Il primo episodio presenta un pochino i protagonisti, tra cui non può non spiccare Timothy Dalton, che sicuramente viene ricordato principalmente per il suo James Bond. Nella sera, il nostro 007 ricopre il ruolo di Sir Malcolm Murray, cacciatore di mostruose creature, in cerca della figlia Mina, sparita tempo prima a causa di qualche vampiro. Ad aiutarlo nell’impresa, Vanessa Ives, ovvero Eva Green, ex bond girl, l’Artemisia dell’ultimo (si spera) 300, ed Ava Lord del prossimo Sin City. Il braccio armato della combriccola, è quello di Ethan Chandler, che ha il volto di Josh Hartnett, di cui spero di riuscire a vedere quanto prima Bunraku.
In ogni caso, il primo episodio scorre abbastanza lento, è non ha soddisfatto completamente le aspettative che mi ero pian piano costruito. Certo, il primo episodio di una serie non è mai indicativo, le cose migliori possono/devono venire sempre mano mano che si sviluppa tutta la trama della stagione. Sperando in un bel crescendo, si attende il momento di riuscire a guardare gli episodi successivi (che nel frattempo dovrebbero essere arrivati almeno a tre, forse anche quattro).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...