Chi ha tempo, non aspetti tempo… #2 Comics World Press Edition

E ci risiamo, perché siccome c’ho una memoria di melma, sono rimasto un attimo arretrato con le segnalazioni della regia per quel che riguarda le uscite di Comics World Press. Ne ho saltate due per essere precisi, e per l’esattezza il 19 ed il 20. Vi risparmierò tutti la vecchia manfrina del significato del tempo e menate simili, non perché non siano importanti, ma solo perché sti giorni non c’ho cazzi de fa er filosofo, e devo guardare alla sostanza ed alla praticità.

Il numero 19, di ben sette mesi fa, contiene la mia pseudo-recensione di Johnny Freak, numero 81 della serie regolare di Dylan Dog, uscito nel lontano Giugno 1993. E’ il mio terzo albo preferito in assoluto; sul podio insieme a Il lungo addio ed a Mater Morbi (ma questo forse l’avevo già detto). Questo albo è uno dei più famosi della serie, la storia è quindi di dominio pubblico, ma una rilettura ogni tanto fa sempre bene.

Comics World press numero 19

Il numero 20 invece, più recente perché uscito solo tre mesi fa, contiene la mia pseudo-recensione di Il Calvario, numero 335, quindi nettamente più recente rispetto a tutti gli altri trattati. E’ arrivato in edicola a Luglio dell’anno scorso (il 2014, per eventuali smemorati, portatori sani di Alzheimer ed inconsapevoli viaggiatori del tempo), e devo ammettere che narra una storia forte, a tratti dura, che si è guadagnata pienamente la mia approvazione (che so che conta come il 2 di coppe quando regna bastoni eh, non c’è bisogno che me lo ricordiate…)

Comics World press numero 20

Come sempre poi, vi ricordo che se la produzione vi è piaciuta e vi ha interessato (la rivista intendo, non le recensioni), qui trovate la pagina Facebook ufficiale: https://www.facebook.com/comics.worldpress, che potete consultare, “mipiaciare”, o persino stampare ed appendere in camera. Loro sono tutti amici, bravi ragazzi, e si impegnano molto per questo progetto, perciò fatece ‘n click, che male non vi fa.


PS: a posteriori, avvisiamo la gentile clientela che a breve provvederemo alla migrazione dei contenuti del sito DylanDoGrafia, piccolo progetto personale che stenta, per colpa mia, ad andare avanti, e che da ultimo è fermo grazie alla pessima sicurezza del servizio hosting… Porterò pian piano tutti i contenuti all’interno di questo blog (se li recupero), e se riesco, cercherò di portarli avanti. Dare retta a troppe cose contemporaneamente mi risulta eccessivamente difficile nell’ultimo periodo, ed il mio povero ed unico neurone già fa fatica a sopperire alle normali attività psico-motorie giornaliere, figuriamoci a far fronte ad attività extra e multitasking…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...